"Scienza e tecnica nell'Italia della Prima Guerra Mondiale”

a cura di Antonio Rea e Pietro Di Lorenzo


Sabato 29 Novembre 2014

ore 12.00:
saluti Direttore Museo ed Autorità

ore 12.10:
La Grande Guerra: riflessi globali e locali
prof. Felicio Corvese(Centro Studi "Daniele", Istituto Campano per la Storia della Resistenza)

ore 12.20:
Ricordi ed emozioni legati alle figure dei possessori
Maria Antonietta Aceto, Giuseppe Di Maio, Anna Di Nocera, Mauro Desiderio, Iony Nuzzo, Pietro Di Lorenzo

ore 12.30:
visita alla mostra 

Mentre l’Europa assisteva all’immane e assurdo disastro umano della Grande Guerra (stimati circa 17 milioni di morti e 20 milioni di mutilati e invalidi), ricerca scientifica e processi tecnologici si avviavano a mutare radicalmente la vita quotidiana. La mostra offre uno piccolo spaccato di quel mondo grazie a documenti grafici, librari e oggetti originali gentilmente messi a disposizione da collezionisti privati (M. A. Aceto, A. e M. M. Di Lorenzo, G. Di Maio, I. Nuzzo, A. Di Nocera che interverranno con un piccolo ricordo umano dei loro antenati possessori) che si integrano agli strumenti e ai beni esposti stabilmente nel Museo “Michelangelo”, in ciascuna sezione. La ricostruzione evocativa della Grande Guerra sarà affidata a suoni, voci e immagini dell’epoca, riprodotte a ciclo continuo da postazioni multimediali.

ore 13.15: termine della manifestazione

manifesto e pannelli della mostra

 

 

Sede del Museo
Istituto Tecnico Statale "M. Buonarroti"
Viale Michelangelo - 81100 Caserta
segreteria: 0823.1846741 fax: 0823.1846740
e-mail
cetl06000e@istruzione.it - museomichelangelo@yahoo.com
web-page www.istitutotecnicobuonarroti-ce.gov.it
  - www.musemichelangelo.altervista.org